1.16.5

Il Territorio delle Unicità

Gemme dei Sibillini

La fusione tra Territorio, Artigiani e Produttori

Gemme dei Sibillini è una rete di microrealtà del Territorio, artigiani e produttori agroalimentari, che si distinguono per aver sviluppato un’unicità, un prodotto originale non replicato sul nostro Territorio: la GEMMA.

Il meglio dei prodotti della nostra terra tutti da scoprire!

La nostra è una storia di artigiani e prodotti unici, ognuno con una sua storia. Possiamo partire da Andrea che coltiva e trasforma zafferano impiantato sulla nostra collina, Alice che dai grani coltivati in altura produce uno spaghetto fatto a mano di ben 50 cm, Roberto che ha creato uno yogurt certificato di latte di mucca dai pascoli delle nostre montagne, Maurizio che in Valdaso realizza gli oramai introvabili macinati di frutta fresca della tradizione rurale, Kiro che dona una seconda vita ai capi in cachemire attraverso il “second life program”, Loretta che propone l’unica Passerina Spumantizzata il cui processo di fermentazione è svolto interamente in proprio, Patasibilla che da Montegallo realizza un intero progetto di filiera basato sulla patata di montagna, LeFate la cui (agri)birra all’Anice verde di Castignano è un inno all’identità, concludendo con Giuseppe tra i pochissimi wood-carver esistenti in Italia. Queste sono le nostre storie, ora puoi scoprire le nostre Gemme.

In cosa consiste il nostro progetto?

Questi sono i primi nove protagonisti a cui, molto presto, inizieranno ad affiancarsi ulteriori Aziende. Sul concetto di “unicità” vogliamo declinare una strategia di promozione e commercializzazione che riguardi le singole Gemme ma, allo stesso tempo, definire un nuovo “cluster” che si aggiunga all’offerta Territoriale. Vogliamo rendere più attraente il nostro Territorio, attraverso prodotti originali ed approcci unici e contribuire a sostenere l’incoming turistico.

Le aziende che fanno parte del progetto!